Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.905,39
    +989,18 (+3,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Automotive, i titoli dell’anno con un total return che fa gola

·3 minuto per la lettura

L’automotive è tornato a essere un comparto interessante per gli investitori dopo le forti penalizzazioni causate dalla pandemia nel corso del 2020 e parzialmente anche nel 2021. Anche la carenza di chip dovuta a una enorme domanda che le industrie dei semiconduttori non riescono a soddisfare, resta un punto critico per la crescita del settore automobilistico a livello globale, tuttavia, la domanda dovrebbe stabilizzarsi nel corso del 2022 consentendo un maggiore afflusso di componentistica elettronica verso il settore dell’automotive globale.

Ecco di seguito i principali titoli del settore automobilistico che potrebbero suscitare il forte interesse degli investitori nel corso del nuovo anno appena iniziato.

Titoli dell’automotive dal total return interessante

Come sempre, è consigliabile acquistare non sull’onda dei rialzi ma su quella dei ribassi, per beneficiare meglio della crescita dei titoli azionari dell’automotive nel corso del tempo.

  • Ferrari (RACE): Il titolo Ferrari viene valutato dagli analisti di Milano Finanza in crescita fino a 290 euro, per un total return del 13% se si considera la prestazione del titolo e il rendimento della cedola. Il dividend yield nel 2021 è dello 0,6% e dello 0,7% per quest’anno. Ad un anno RACE ha guadagnato il +21,15%.

  • Stellantis (STLA): il titolo dell’automotive europeo ha messo a segno una performance importante ad un anno del +46,56%. Il prezzo attuale è 17,15 euro e viene valutato in crescita fino a 23 euro. Tra prestazione del titolo e rendimento della cedola, il total return è del 44,3% rispetto all’attuale quotazione.

  • Bmw: Bayerische Motoren Werke AG è scambiato a 91 euro sulla Borsa di Francoforte, tuttavia gli analisti indicano come prezzo obiettivo 120 euro a 12 mesi. Il total return per questo titolo è del 40,4% tra prestazione e rendimento della cedola. Il dividend yield nel 2021 è stato del 5,8% e nel 2022 sarà del 5%. Ad un anno il titolo è cresciuto del +29,63%.

  • Volkswagen (VOW): anche in questo caso il rating è buy con un prezzo obiettivo di 285 euro, rispetto all’attuale 280,6 euro. Il guadagno, in questo caso, può essere risicato con bassi investimenti. Il dividend yield nel 2021 è stato del 4,7% e nel 2022 sarà del 5,9%. Il titolo ad un anno ha totalizzato un ragguardevole +71,78%.

  • Renault (RNO): gli analisti non danno un giudizio di acquisto, ma a chi possiede il titolo azionario viene consigliato di tenerlo e di non venderlo. Attualmente RNO vale 31,55 euro, con una crescita del +4,8% in questo inizio di anno, ma con una perdita a un anno del -11,91%. Il dividend yield nel 2021 è stato dello 0,7% e nel 2022 è del 3%. Per chi non lo possiede, proprio questa prestazione negativa ad un anno potrebbe farlo risultare un buon momento per comprare a nostro giudizio, rispetto agli altri titoli dell’automotive che invece nel corso del 2021 sono cresciuti enormemente e potrebbero presentare fasi di take profit nel corso dell’anno.

Per conoscere tutti gli eventi economici del giorno e della settimana in Italia e all’estero, leggi il nostro Calendario Economico completo con tutti gli eventi in programma per gli investitori: indicatori economici, inflazione, dati sulla produzione, occupazione e disoccupazione.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli