Italia Markets closed

Autostrade, Anas ad Aiscat: per manutenzione spese molto simili

Glv

Roma, 15 gen. (askanews) - L'Anas investe nella manutenzione cifre analoghe a quelle delle concessionarie autostradali "su tipologie di strade simili". Lo afferma la società del gruppo Fs in risposta alla presa di posizione dell'Aiscat, secondo cui "le concessionarie italiane spendono molto di più dell'Anas in manutenzione".

L'Anas, "come già ribadito più volte, precisa che sulla propria rete autostradale non a pedaggio comprensiva di raccordi autostradali (totale 1.300 chilometri) in manutenzione spende mediamente, esclusa sorveglianza e infomobilità, oltre 98mila euro a chilometro all'anno, sulla sola A2 Autostrada del Mediterraneo la spesa raggiunge quota oltre 128mila euro a chilometro all'anno". Anche sulle strade statali "la spesa è in crescita: nel 2019 l'Anas ha speso in manutenzione programmata 647 milioni (+13% rispetto all'anno prima)".

Da evidenziare inoltre "che la spesa media sulla rete Anas, che comprende anche 28.700 chilometri di strade statali, non è comparabile con quella autostradale per livelli di servizio molto diversi (tipologie di interventi, modelli di sorveglianza) e numeri di corsie maggiori. Su tipologie di strade simili l'Anas spende importi analoghi rispetto ai concessionari autostradali a pedaggio, in relazione alle risorse disponibili".