Italia Markets closed

Autostrade, Patuanelli: sistema concessioni va rivisto

Gab

Roma, 28 nov. (askanews) - "C'è un procedimento amministrativo in corso che si sta avviando alla conclusione. Il dossier non è su tavolo dal Mise ma è gestito in parte da palazzo Chigi e in parte dal ministro De Micheli con la quale ci sentiamo ogni giorno. Quel processo va portato a termine nell'interesse generale del Paese". Lo ha riferito il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, a Radio Capital, sottolineando che "il sistema delle concessioni doveva portare a maggiore manutenzione, investimenti e prezzi più bassi. Invece, le tariffe autostradali crescono di anno in anno, la manutenzione non viene fatta e i viadotti vengono chiusi: è una situazione che non è accettabile, il sistema delle concessioni va rivisto, ci sono diversi modelli possibili e vanno applicati in modo sano in diversi territori".

Secondo Patuanelli, quindi, "l'alternativa immediata non potrebbe che essere Anas ma poi bisognerà fare una valutazione, compito che spetta alla De Micheli che sta facendo un ottimo lavoro. Io credo che non possa essere un unico soggetto a gestire ma diversi soggetti che gestiscano la rete a diversi livelli".

A proposito delle responsabilità di Atlantia e Benetton, il ministro ha detto che "c'è un'evidenza fattuale sul fatto che non hanno fatto quello che dovevano fare".