Italia markets open in 1 hour 26 minutes
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.509,10
    -591,28 (-2,03%)
     
  • EUR/USD

    1,2034
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    46.141,59
    +257,30 (+0,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.276,00
    +41,58 (+3,37%)
     
  • HANG SENG

    28.611,88
    -523,85 (-1,80%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     

Avalara chiude l’acquisizione di INPOSIA

·5 minuto per la lettura

Avalara, Inc. (NYSE: AVLR), fornitore leader di automazioni per adempimento fiscale per imprese di ogni dimensione, ha annunciato oggi la conclusione dell’acquisizione di INPOSIA Solutions GmbH. INPOSIA è un’impresa di software tedesca che fornisce fatturazione elettronica, resoconti fiscali digitali e integrazione di sistemi e dati a sostegno delle opere di trasformazione digitale e dell’assolvimento in tempo reale degli obblighi di ottemperanza fiscale delle aziende.

La proliferazione degli obblighi di ottemperanza in tempo reale imposti dalle autorità fiscali in tutto il mondo sorge dalla necessità di trasparenza fiscale e di contenimento delle frodi. Oltre 60 Paesi diversi si avvalgono (o hanno annunciato l’intenzione di avvalersi) di sistemi di fatturazione elettronica, con cui le aziende devono convalidare operazioni effettuate con enti pubblici. Gli obblighi precisi differiscono da un Paese all’altro e variano a seconda della tempestività della denuncia, dei tipi di fattura da presentare, delle soglie di valore per la denuncia e del formato. Le aziende fanno affidamento sulla tecnologia per semplificare le procedure nella catena della fornitura e per automatizzare i passaggi finali della comunicazione di dati e quantità di rilevanza fiscale alle autorità tributarie.

Oggi INPOSIA serve oltre 500 clienti, soprattutto aziende multinazionali europee. La tecnologia integrata facilita lo scambio di dati e fatture tra partner commerciali e fornitori. La sua soluzione di fatturazione elettronica consente alle aziende di inviare e ricevere fatture elettroniche conformi alla normativa vigente. INPOSIA possiede o gestisce 19 integrazioni nei sistemi di comunicazione fiscale a livello di nazione ed è punto d’accesso certificato per lo scambio di fatture elettroniche tra aziende private e istituzioni sulla rete di Forniture pubbliche paneuropee online (Pan-European Public Procurement OnLine, PEPPOL).

INPOSIA si avvarrà delle capacità di fatturazione elettronica esistenti di Avalara in Brasile e India per offrire sostegno alla clientela in tutto il mondo con conformità alla normativa in tempo reale.

"I clienti INPOSIA cercano un modo più efficiente di assolvere i propri obblighi di conformità e la nostra suite di strumenti integrati e automatizzati permette loro di costruire gli elementi necessari allo scambio dei dati nelle soluzioni IT che hanno già in essere", ha affermato Muzaffer Havcarci, CEO di INPOSIA. "Condividiamo la visione di Avalara di rendere digitali e fluide le procedure di conformità e non vediamo l’ora di lavorare insieme data la continua richiesta di compliance digitale presente nel mondo."

"Il commercio globale e digitale ha aumentato la complessità della raccolta delle imposte indirette e doganali e i governi si affidano alla tecnologia per aumentare la visibilità del gettito fiscale e ridurre le frodi. Oggi oltre 60 Paesi si appoggiano a sistemi di fatturazione elettronica o hanno annunciato l’intento di adottarli ai fini di assolvimento dei rispettivi obblighi. Siamo impazienti di lavorare con INPOSIA, mentre i governi continuano ad adottare ed espandere gli obblighi di comunicazione elettronica", ha dichiarato Jayme Fishman, vicepresidente esecutivo per lo sviluppo aziendale di Avalara.

Acquisire tecnologie avanzate e competenze è al cuore della missione di Avalara e della sua strategia di crescita. Con l’acquisizione di INPOSIA, Avalara continua la propria espansione per la gestione degli obblighi di legge globali odierni e futuri per aziende di ogni dimensione.

Dichiarazioni di previsione

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni di previsione inclusi, tra gli altri, enunciati sulle opportunità di crescita previste e sulle sinergie derivanti dall’acquisizione. In alcuni casi, sono riconoscibili perché contengono parole come "potrebbe", "continua", "attendersi", "dovrebbe", "sarà", o espressioni similari e parole equivalenti negative.

Tali dichiarazioni di previsione comportano rischi, incertezze e assunti che possono far sì che i rendimenti o le performance effettive siano notevolmente diversi da quanto espresso, o suggerito in tali previsioni. Se uno di tali rischi o incertezze si concretizza, o se uno dei nostri assunti si rivela inesatto, i nostri rendimenti effettivi possono scostarsi materialmente dai rendimenti espressi o impliciti in quelle previsioni. Questi rischi e incertezze comprendono i rischi associati alla nostra capacità di integrare felicemente INPOSIA nella nostra attività economica; alla nostra capacità di sostenere il nostro tasso di crescita dei ricavi, di raggiungere o mantenere la redditività e di gestire in modo efficace la nostra crescita prevista; e i rischi descritti negli altri documenti verbalizzati presso la SEC di tanto in tanto, compresi i rischi descritti nell’intestazione "Fattori di rischio" nel nostro rapporto annuo sul modello 10-K per l’esercizio terminato il 31 dicembre 2020 e i successivi rapporti trimestrali sui modelli 10-Q, che devono essere letti in unione con i nostri risultati finanziari e le nostre dichiarazioni di previsione. Tutte le dichiarazioni di previsione contenute nel presente comunicato stampa sono fondate su informazioni a nostra disposizione alla data della stesura e non ci assumiamo obblighi di aggiornare quelle formulate per riflettere eventi che avvengono o circostanze esistenti dopo la data in cui sono state formulate, salvo i casi richiesti dalla legge.

Informazioni su Avalara, Inc.

Avalara aiuta le aziende di ogni dimensione ad adeguarsi alla normativa fiscale. In collaborazione con fornitori ERP, commercialisti, imprese di e-commerce e altri fornitori di sistemi di gestione finanziaria, Avalara fornisce soluzioni di adempimento della normativa su cloud per varie imposte sulle transazioni, tra cui vendite e uso, IVA, imposte su beni e servizi, accise, comunicazioni, imposte di soggiorno e altri tipi di imposte indirette. Con quartier generale a Seattle, Avalara è presente negli Stati Uniti e, a livello globale, in Brasile, Europa e India. Maggiori informazioni sono reperibili su avalara.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210406006149/it/

Contacts

Contatto per i mezzi d’informazione
Jesse Hamlin
media@avalara.com
518-281-0631

Contatto per gli investitori
Jennifer Gianola
jennifer.gianola@avalara.com
650-499-9837