Italia markets close in 9 minutes
  • FTSE MIB

    25.638,26
    +148,04 (+0,58%)
     
  • Dow Jones

    35.002,00
    +209,33 (+0,60%)
     
  • Nasdaq

    14.875,56
    +95,03 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    27.728,12
    +144,04 (+0,52%)
     
  • Petrolio

    68,54
    +0,39 (+0,57%)
     
  • BTC-EUR

    33.105,58
    -358,14 (-1,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    977,09
    +1,19 (+0,12%)
     
  • Oro

    1.804,80
    -9,70 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,1844
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    4.421,62
    +18,96 (+0,43%)
     
  • HANG SENG

    26.204,69
    -221,86 (-0,84%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.161,61
    +16,71 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0024 (-0,28%)
     
  • EUR/CHF

    1,0733
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4785
    -0,0060 (-0,41%)
     

Avalara perfeziona le soluzioni per la gestione dell'IVA per consentire alle aziende operanti su scala globale di gestire le partite IVA, i calcoli dell'IVA e le dichiarazioni dell'IVA

·9 minuto per la lettura

SEATTLE, July 15, 2021--(BUSINESS WIRE)--Avalara, Inc. (NYSE: AVLR), prestigioso fornitore di soluzioni basate sul cloud per l'automazione della conformità agli obblighi fiscali per aziende di qualsiasi dimensione, ha annunciato oggi l'apporto di aggiornamenti ai propri prodotti per aiutare le aziende a conformarsi alle nuove norme disciplinanti l'imposta sul valore aggiunto (IVA) per gli operatori del settore del commercio elettronico nell'UE che sono entrate in vigore il 1° luglio 2021: Avalara VAT Registration (Avalara Partita IVA), Avalara AvaTax for VAT (Avalara AvaTax per l'IVA) e Avalara VAT Reporting (Avalara Dichiarazioni dell'IVA). La fitta serie di cambiamenti legislativi sostanziali concernenti l'IVA introdotti nel corso degli ultimi decenni ha accresciuto ulteriormente gli oneri gravanti sulle imprese che effettuano vendite in Europa. Le aziende che si ritrovano a dover far fronte ai complessi requisiti di conformità alle norme vigenti in materia di commercio internazionale sono quindi alla ricerca di soluzioni integrate che consentano loro di tenersi al passo con i regolamenti in continuo cambiamento.

"Le nuove riforme che interessano il settore del commercio elettronico nell'UE implicano conseguenze di vasta portata per i venditori internazionali e nazionali operanti in Europa" ha affermato Kevin Permenter, responsabile delle indagini di mercato presso IDC. "Sia le aziende che i mercati di e-commerce B2B e B2C possono trarre vantaggio dall'uso di soluzioni automatizzate per semplificare l'intero ciclo di vita della conformità alle norme sull'IVA, dalla richiesta dell'apertura di una partita IVA al calcolo e alle dichiarazioni dell'IVA."

Le riforme dell'IVA in UE caricano maggiormente di complessi oneri le imprese

Il 1° luglio 2021 gli Stati membri dell'Unione Europea (UE) hanno introdotto degli emendamenti significativi agli obblighi relativi all'IVA per il settore dell'e-commerce B2C, compresi lo Sportello unico dell'UE, lo Sportello unico per le importazioni e gli obblighi ricadenti sui mercati presunti fornitori. Queste riforme sono state implementate allo scopo di colmare il divario dovuto alle frodi relative all'IVA nel settore del commercio elettronico il cui valore ammonta a 137 miliardi di euro. Ogni riforma introduce cambiamenti con le relative complessità per i rivenditori nazionali e internazionali operanti nell'UE, tra cui:

  • Lo Sportello unico (One-Stop Shop, OSS) consente ai venditori intra-UE di dichiarare tutte le loro vendite a distanza pan-UE servendosi di un unico modello di dichiarazione dell'IVA nel loro Paese d'origine anziché dover aprire partite IVA multiple nell'UE. L'obiettivo consiste nel promuovere il commercio online transfrontaliero e il commercio nel mercato unico digitale dell'UE riducendo gli oneri di conformità.

  • Lo Sportello unico per le importazioni (Import One-Stop Shop, IOSS) offre ai venditori extra-UE l'opzione di iscriversi all'IOSS in un solo Stato dell'UE per dichiarare l'IVA sulle vendite B2C e sulle importazioni di beni in conto deposito di valore inferiore a 150 €. I venditori extra-UE potrebbero tuttavia doversi servire di un intermediario per l'iscrizione all'IOSS. Vi sono dei casi in cui un mercato facilitatore (si vedano i regolamenti per i presunti fornitori) o un servizio di consegna possono provvedere alle dichiarazioni e ai versamenti dell'IVA. Se un venditore decide di non usare l'IOSS, il cliente potrebbe dover pagare lo spedizioniere o l'agente doganale per poter accedere alle proprie merci.

  • Il Mercato presunto fornitore richiede ai mercati online di riscuotere l'IVA al posto dei venditori quale presunto fornitore. Alla luce della rapida crescita del commercio digitale, le leggi sui fornitori presunti sono intese a garantire la riscossione dell'IVA su tutte le vendite online, comprese quelle effettuate tramite mercati.

"Questi cambiamenti, che fatto parte dell’iter dell'UE, preannunciano un'opportunità di crescita enorme delle attività commerciali. Le aziende di qualsiasi tipo e dimensione, compresi mercati e imprese di e-commerce, potranno ora accedere al blocco commerciale più grande al mondo" ha affermato Salim Ali, vicepresidente senior della divisione Attività internazionali presso Avalara.

Automatizzate la conformità ai requisiti relativi all'IVA con Avalara

Le soluzioni perfezionate di Avalara per la conformità ai requisiti relativi all'IVA forniscono alle aziende globali funzionalità per accertare il rispetto dei nuovi regolamenti relativi all'OSS, all'IOSS e ai fornitori presunti, nonché ottimizzare la conformità ai requisiti generali relativi all'IVA attraverso l'automazione.

Gestione delle partite IVA. Semplifica il processo di ricerca e ottenimento di partite IVA per molteplici Paesi:

  • Avalara VAT Registration permette alle aziende di semplificare l'oneroso processo di apertura di una partita IVA per la riscossione dell'IVA in 74 Paesi diversi. Consente ai rivenditori e ai mercati globali di:

    • Semplificare la procedura di apertura di partite IVA. Ridurre i tempi e i costi associati a tale procedura in ogni singolo Paese automatizzando il processo in un'unica lingua ed eliminando i passaggi manuali tra aziende ed enti fiscali per accelerare l'approvazione della domanda di apertura di una partita IVA.

    • Soddisfare i requisiti di rappresentanza fiscale. Consente di evitare ritardi e la mancata conformità grazie a una rappresentanza fiscale completa. Il rappresentante fiscale è costituito da un ente locale che rappresenta una società non residente e si assume la responsabilità solidale per la conformità ai requisiti relativi all'imposta sul valore aggiunto (IVA). Ad oggi, 19 Paesi dell'UE impongono alle imprese straniere l'obbligo di registrazione di un rappresentante fiscale cui affidare la gestione delle domande e degli obblighi di dichiarazione dell'IVA presso gli enti fiscali locali.

"La gestione in proprio dell'iter di apertura della partita IVA è risultata lunga e complessa, soprattutto per quanto concerne l'aspetto della gestione delle transazioni del nostro mercato" ha affermato Abi Lucas Maia, amministratore delegato di Yum Biltong LDA, un fornitore di carne disidratata sotto sale di alta qualità. "Avalara VAT Registration permette di risparmiare tempo e frustrazione rendendo il processo tanto semplice quanto scansionare dei documenti nel sistema senza doverci più pensare."

Gestione dei calcoli dell'IVA. Conseguite la conformità alla nuova normativa e accrescete l'accuratezza dei calcoli dell'IVA sulle transazioni nazionali e transfrontaliere:

  • Avalara AvaTax for VAT aiuta le aziende a calcolare l'IVA con un maggior grado di precisione per garantire la conformità alle nuove norme e leggi in tutta l'UE. Ciò consente ai rivenditori globali di:

    • Migliorare la conformità ai requisiti relativi all'IVA. Ridurre il rischio di accertamenti usando informazioni fiscali aggiornate per tutte le transazioni durante la fatturazione e l'addebito ai clienti.

    • Migliorare l'efficienza operativa. Liberare risorse riservate al calcolo dell'IVA automatizzando il tedioso processo di aggregazione e mantenimento di aliquote e regole fiscali complesse su più sistemi. AvaTax for VAT automatizza gli aggiornamenti con integrazioni in sistemi aziendali come sistemi per la pianificazione delle risorse aziendali (enterprise resource planning, ERP), per punti vendita (point of sale, POS), per l'e-commerce e altre applicazioni per clienti.

    • Migliorare l'esperienza dei clienti. Ridurre i costi inattesi alla consegna per i clienti internazionali usando il metodo di consegna 'reso sdoganato' (delivery duty paid, DPP), in cui il venditore si assume la responsabilità di dazi, imposte e altri addebiti all'epoca del pagamento.

Gestione delle dichiarazioni dell'IVA. Semplificate il processo di dichiarazione dell'IVA per mezzo dell'automazione usufruendo di maggiore precisione e controllo. Avalara offre tre livelli di piattaforme di dichiarazione dell'IVA che sono state pensate per soddisfare le esigenze di dichiarazione di aziende di tutte le dimensioni:

  • Avalara VAT Reporting for Small Business (Avalara Dichiarazioni dell'IVA per piccole imprese) fornisce alle piccole imprese un portale self-service online per semplificare la gestione delle dichiarazioni dell'IVA internazionali. Ciò consente alle piccole imprese di:

    • Espandere le proprie attività a livello internazionale. Ridurre la complessità associata della conformità ai requisiti relativi all'IVA man mano che la piccola impresa si espande in nuove giurisdizioni internazionali usando un calendario di dichiarazione delle imposte aggiornato e strumenti facili da usare per formattare correttamente le dichiarazioni dell'IVA locali.

    • Migliorare l'efficienza sotto il profilo commerciale e la visibilità dei dati. Risparmiare tempo e ridurre i costi complessivi associati alla preparazione e all'inoltro e aumentare la visibilità dell'intero processo di inoltro utilizzando un portale self-service online.

  • Avalara Managed VAT Reporting (Avalara Dichiarazioni dell'IVA gestite) dota le imprese di piccole e medie dimensioni di una soluzione automatizzata per dichiarazioni delle imposte e dell'IVA internazionali per gestire l'intero processo di preparazione e inoltro delle dichiarazioni dell'IVA in tutte le giurisdizioni. Oltre ai vantaggi offerti dalla soluzione VAT Reporting for Small Business, ciò consente alle aziende di:

    • Automatizzare le dichiarazioni dell'IVA per Paesi multipli. Utilizzare una tecnologia di preparazione e inoltro automatizzati intelligente per semplificare l'intero processo di dichiarazione, a prescindere dal numero di canali utilizzati o dai Paesi in cui vendete.

  • Avalara Managed VAT Reporting Premium (Avalara Dichiarazioni dell'IVA gestite premium) offre alle aziende di medie e grandi dimensioni una soluzione affidata a terzi per la gestione personalizzata dell'inoltro delle dichiarazioni dell'IVA. Oltre ai vantaggi offerti dalla soluzione Managed VAT Reporting, ciò consente alle aziende di:

    • Ridurre le interruzioni delle attività. Servirsi di un commercialista dedicato per garantire che le dichiarazioni dell'IVA locali siano presentate correttamente ed entro le scadenze previste, riducendo al tempo stesso la necessità di formare personale e ovviando a potenziali interruzioni delle attività aziendali.

"L'Europa è fondamentale ai fini della crescita continua di venditori, rivenditori al dettaglio e mercati" ha dichiarato Sanjay Parthasarathy, Direttore prodotti presso Avalara. "Le nuove riforme e leggi per la conformità in tutta l'UE hanno generato nuove complessità per le imprese internazionali e le nostre soluzioni avanzate per la gestione dell'IVA forniscono loro la tecnologia necessaria per semplificare, ottimizzare e gestire l'intero ciclo di vita della conformità ai requisiti relativi all'IVA".

Per ulteriori informazioni sulle soluzioni per la gestione dell'IVA di Avalara fate clic qui.

Informazioni su Avalara

Avalara aiuta le aziende di ogni dimensione ad adeguarsi alla normativa fiscale. In collaborazione con fornitori ERP, commercialisti, imprese di e-commerce e altri fornitori di sistemi di gestione finanziaria, Avalara fornisce soluzioni di adempimento della normativa su cloud per varie imposte sulle transazioni, tra cui vendite e uso, IVA, imposte su beni e servizi, accise, comunicazioni, imposte di soggiorno e altri tipi di imposte indirette. Con quartier generale a Seattle, Avalara è presente negli Stati Uniti e, a livello globale, in Brasile, Europa e India. Maggiori informazioni sono reperibili su avalara.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210715005491/it/

Contacts

Contatto per i media
Tommy Morgan
media@avalara.com
540-448-7551

Contatto per gli investitori
Jennifer Gianola
jennifer.gianola@avalara.com
650-499-9837

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli