Annuncio pubblicitario

Aviva, utile 2023 in crescita 9%, lancia buyback da 300 million sterline

Un pedone passa davanti al logo di Aviva fuori dalla sede della compagnia di assicurazioni a Londra

LONDRA (Reuters) - La compagnia di assicurazioni britannica Aviva ha registrato una crescita del 9% dell'utile operativo 2023, leggermente superiore alle attese, a 1,47 miliardi di sterline, e ha annunciato un buyback per 300 milioni di sterline.

Gli analisti, in un consensus elaborato dalla società, avevano previsto un utile operativo di 1,43 miliardi di sterline.

Aviva, che ha le sue attività principali in Regno Unito, Canada e Irlanda, ha detto di voler migliorare i propri obiettivi di risultati operativi, tra cui quello di raggiungere un utile di due miliardi di sterline entro il 2026.

"Stiamo costruendo un chiaro track record di performance positive e costanti", ha detto l'AD Amanda Blanc in un comunicato.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

"Questo slancio ci dà maggiore fiducia per il futuro di Aviva".

Aviva ha aumentato il dividendo dell'8% a 33,4 pence, contro i 33,3 pence previsti.

Dopo l'annuncio dei risultati e del buyback il titolo è in deciso rialzo sulla borsa londinese di oltre il 4,5%

(Tradotto da Laura Contemori, editing Andrea Mandalà)