Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.741,59
    -344,45 (-1,01%)
     
  • Nasdaq

    11.553,72
    -30,83 (-0,27%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0912
    +0,0046 (+0,43%)
     
  • BTC-EUR

    21.147,11
    -217,65 (-1,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    521,82
    +279,14 (+115,03%)
     
  • HANG SENG

    22.072,18
    +229,85 (+1,05%)
     
  • S&P 500

    4.055,14
    -21,46 (-0,53%)
     

Avvio dell'Expo 2023 dell'Hajj con il patronaggio del governatore del Makkah

Ministero di Hajj e Umrah: L'Arabia Saudita ha sfruttato la tecnologia moderna per assistere meglio i pellegrini

JEDDAH, Arabia Saudita, January 12, 2023--(BUSINESS WIRE)--Sua Altezza Reale, Principe Khaled Al-Faisal, Consigliere del Custode delle Due Sacre Moschee e Governatore della Regione di Makkah e Sua Altezza Reale, Principe Faisal bin Salman bin Abdulaziz Al Saud, Governatoredella Provincia diMadinah hanno inauguato la conferenza ed esibizione sull'Hajj e Umrah, ‘Hajj Expo’ del 2023. La seconda edizione dell'Hajj Expo, tenutasi a Gedda, ha visto la partecipazione di 81 relatori del settore pubblico e privato, nonché di delegazioni di alto livello di ministri degli Affari religiosi, capi delle missioni Hajj e autorità superiori provenienti da oltre 57 Paesi.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20230111005430/it/

H.R.H Prince Khaled Al-Faisal, Advisor to the Custodian of the Two Holy Mosques and Governor of Makkah Region touring the exhibition with H.E. Minister of Hajj and Umrah, Dr. Tawfiq bin Fawzan Al-Rabiah (Photo: AETOSWire)

Sua eccellenza, Ministro dell'Hajj e dell'Umrah, Dr. Tawfiq bin Fawzan Al-Rabiah, ha dato il benvenuto agli stimati ospiti, sottolineando che la priorità dell'Arabia Saudita è quella di garantire che i pellegrini possano effettuare l'Hajj e l'Umrah in modo sicuro e protetto, tramite il migliorando della digitalità dei servizi. Si tratta di un impegno storico e di un onore di cui essere orgogliosi per il governo delle Due Moschee", ha dichiarato.

Al-Rabiah ha ribadito la volontà del Ministero di arricchire l'esperienza del Hajj e dell' Umrah sviluppando servizi e soluzioni e introducendo migliori regolamenti e procedure.

L'evento ha visto la firma di numerosi accordi e MoU tra enti chiave, in particolare l'Autorità Generale per gli Awqaf (GAA), l'Autorità Generale Saudita per le convenzioni e le Esposizioni (SCEGA), l'Accademia Globale per la Lingua Araba King Salman (KSAA), gli Standard dell'Arabia Saudita: Metrologiae organizzazione di qualità (SASO) e il Comitato di Sensibilizzazione per i Media e le Banche Saudite. Sono stati inoltre firmati più di 57 accordi di servizio per il Hajj, riguardanti il numero di pellegrini, piani dedicati per l'arrivo degli stessi, requisiti sanitari e istruzioni procedurali.

L'Hajj Expo ha discusso i modi per migliorare la qualità dei servizi dell'Hajj in 10 sessioni principali, 13 tavole rotonde e "Hajj Talks", oltre a 36 workshop e altri eventi e attività: l'esposizione islamica, l'Hajj e Umrah Challenge Area e la Startup Zone.

Hajj Expo mira a costruire un ecosistema integrato e sostenibile di servizi e soluzioni per migliorare l'esperienza dei pellegrini, anticipare le direzioni future e stabilire opportunità per ulteriori collaborazioni, accordi e iniziative locali e internazionali, dimostrando al contempo gli sforzi dell'Arabia Saudita per migliorare lo sviluppo sostenibile dei servizi per i pellegrini.

*Fonte: AETOSWire

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20230111005430/it/

Contacts

Hussein Nasrallah
pr@digitect.com