Avvio in moderato ribasso per la Borsa di Milano

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione

Partenza in moderato ribasso per la Borsa di Milano con gli investitori cauti in attesa delle decisioni dell’Eurogruppo, che oggi si riunirà per dare il via libera agli aiuti alla Grecia. Secondo le ultime indiscrezioni, il target debito/Pil entro il 2020 salirebbe dal 120% al 124%. Sul finire della scorsa settimana Mario Draghi ha dichiarato che la Bce ha evitato scenari disastrosi, ribadendo che l’Eurotower è pronto ad utilizzare lo scudo antispread qualora i Governi ne facessero richiesta. Parole che hanno allentato le tensioni sullo spread Btp-Bund, che si attesta poco sopra quota 330 punti base. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib (MDD: FTSEMIB.MDD - notizie) nei primi scambi mostra una flessione dello 0,20% a 15.600 punti.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito