Avvio in rialzo per la Borsa di Milano

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione

Partenza in rialzo per la Borsa di Milano in scia alle notizie arrivate da Bruxelles e Washington. L’Europa ha compiuto il primo passo verso l’unione bancaria, anche se le autorità nazionali resteranno responsabili di tutte le banche con attivi inferiori ai 30 miliardi di euro. La Fed invece, a partire da gennaio quando si concluderà l’operazione Twist, acquisterà ogni mese 45 miliardi di titoli di Stato. Un’operazione che è già stata ribattezzata QE4. Il Tesoro italiano, nonostante le turbolenze sul fronte politico, ha superato senza patemi la prima asta di Bot dopo le dimissioni annunciate da Mario Monti. Mentre sul secondario lo spread è sceso sotto quota 325 punti base, nei primi scambi a Piazza Affari l’indice Ftse Mib (MDD: FTSEMIB.MDD - notizie) guadagna lo 0,70% a 15.870 punti.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 22:20 CEST
Nikkei 225 14.546,27 +1,09%  

Ultime notizie dai mercati