Avvio poco mosso per la Borsa di Milano

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
DPD15,950,18

Partenza poco mossa per la Borsa di Milano dopo che l’Eurogruppo ha dato il via libera al prestito da 39,5 miliardi di euro per ricapitalizzare le banche spagnole. Rimandata di dieci giorni la decisione finale sullo sblocco degli aiuti già stanziati per Atene, in attesa di vedere come andrà a finire l’operazione di buyback lanciata ieri dal Tesoro greco. Lo spread Btp-Bund resta in area 300 punti base, livelli minimi dal marzo 2011 e lontani dal picco di 575 punti base raggiunto sul finire dello scorso anno. Ieri il listino milanese ha ridotto i guadagni dopo la pubblicazione dell’Ism manifatturiero Usa di novembre, sceso sotto quota 50 punti. Un dato che ha accentuato la debolezza di Wall Street dove il Dow (NYSE: DPD - notizie) ha chiuso sotto i 13.000 punti. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib (MDD: FTSEMIB.MDD - notizie) viaggia sulla parità a 15.870 punti.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito