Italia markets close in 23 minutes
  • FTSE MIB

    25.677,57
    +324,21 (+1,28%)
     
  • Dow Jones

    34.323,27
    +403,43 (+1,19%)
     
  • Nasdaq

    14.870,62
    +124,23 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • Petrolio

    71,57
    +1,08 (+1,53%)
     
  • BTC-EUR

    36.216,50
    -257,41 (-0,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.060,31
    +19,83 (+1,91%)
     
  • Oro

    1.775,70
    -2,50 (-0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1741
    +0,0011 (+0,09%)
     
  • S&P 500

    4.398,70
    +44,51 (+1,02%)
     
  • HANG SENG

    24.221,54
    +122,40 (+0,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.143,54
    +46,03 (+1,12%)
     
  • EUR/GBP

    0,8599
    +0,0020 (+0,24%)
     
  • EUR/CHF

    1,0827
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4957
    -0,0067 (-0,44%)
     

Axa Italia, Giacomo Gigantiello nuovo amministratore delegato

·1 minuto per la lettura
Logo di Axa a Basilea

MILANO (Reuters) - Giacomo Gigantiello sarà il nuovo Ceo di Axa Italia e la sua nomina sarà ufficializzata nel prossimo Cda convocato a luglio.

Gigantiello, 50 anni, è entrato in Axa Italia nel 2017 come Chief Transformation Officer e membro del management committee, "giocando un ruolo primario nella trasformazione digitale" e contribuendo al consolidamento della compagnia italiana tra i dieci mercati chiave del gruppo, con il precedente amministratore delegato Patrick Cohen, dice una nota.

Nell'aprile 2020 è diventato Chief Strategy & Development Officer per i mercati europei a diretto riporto del Ceo Europe Antimo Perretta, con responsabilità di indirizzo e coordinamento strategico delle entità del gruppo in Svizzera, Inghilterra, Irlanda, Spagna e più recentemente del Messico.

Prima di Axa ha ricoperto ruoli di responsabilità in Finanza, Audit, Business Development e Operations in diverse divisioni della GE Capital, fino a divenire Coo di GE Capital in Italia.

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli