Italia markets close in 7 hours 33 minutes
  • FTSE MIB

    24.594,56
    -96,90 (-0,39%)
     
  • Dow Jones

    34.077,63
    -123,04 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    13.914,77
    -137,58 (-0,98%)
     
  • Nikkei 225

    29.100,38
    -584,99 (-1,97%)
     
  • Petrolio

    64,04
    +0,66 (+1,04%)
     
  • BTC-EUR

    44.896,45
    -2.614,01 (-5,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.219,01
    -79,94 (-6,15%)
     
  • Oro

    1.773,40
    +2,80 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,2076
    +0,0035 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    4.163,26
    -22,21 (-0,53%)
     
  • HANG SENG

    29.108,65
    +2,50 (+0,01%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.007,93
    -11,98 (-0,30%)
     
  • EUR/GBP

    0,8627
    +0,0023 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,1035
    +0,0027 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,5078
    -0,0003 (-0,02%)
     

Azimut lancia il primo Security Token al mondo nell’asset management

simone borghi
·1 minuto per la lettura

Azimut promuove la prima società di asset management al mondo, Azimut Token. Il Token, emesso attraverso un Security Token Offering con ID identificativo AZIM, è la cartolarizzazione digitale di un asset finanziario disponibile per investire nel credito alternativo. I security token sono strumenti finanziari rappresentati in formato digitale e il token di Azimut, emesso in collaborazione con Sygnum, prima digital asset bank al mondo, è la rappresentazione digitale di un portafoglio di 5 milioni di euro di prestiti alle piccole e medie imprese italiane. Azimut Token apre una nuova frontiera negli investimenti in economia reale e offre nuovi scenari per la gestione del risparmio dove, attraverso il processo di tokenizzazione, anche gli investimenti solitamente illiquidi, come quelli dei private markets, possono diventare liquidi e immediatamente trasferibili grazie alla tecnologia blockchain. Questo nuovo processo, che Azimut per prima in Europa sta realizzando su prestiti alle piccole e medie aziende, porterà anche diretti benefici sui mercati dei capitali, rendendoli più equi ed efficienti, e nella diversificazione dei patrimoni. Inoltre, la possibilità di frazionare il diritto proprietà di un asset finanziario e assicurarne la trasferibilità agli investitori in modo immediato grazie all’attivazione della distributed ledger technology, permette di superare i limiti e i costi tipici dell’intermediazione. La portata rivoluzionaria di Azimut Token consentirà, inoltre, di rafforzare lo sviluppo del progetto di Banca Sintetica con cui Azimut intende erogare finanziamenti alle PMI italiane per 1,2 miliardi di euro nel periodo 2021-2025.