Italia Markets closed

Azimut rafforza la sua presenza in Cina, firmato accordo per investire in Youmy

Valeria Panigada

Azimut rafforza la sua presenza in Cina. Il gruppo del risparmio gestito ha firmato un accordo con Youmy Wealth Management per lo sviluppo di una relazione commerciale strategica e basato su una crescente partecipazione azionaria in Youmy soggetta all'approvazione delle autorità locali.

L’industria dell’asset management e wealth management cinese si è già affermata come una delle più importanti al mondo. Alla fine del 2017 l'industria contava un totale di assets under management di 8,2 trilioni di dollari. "Come abbiamo dichiarato in passato - ha commentato Pietro Giuliani, presidente di Azimut Holding - nessun gestore patrimoniale può dirsi veramente globale se non conta una presenza in un mercato tanto grande e importante quanto quello cinese e con questo nuovo investimento Azimut riafferma il suo impegno ad espandere la sua presenza in Cina e in Asia".