Azimut: record per la raccolta netta a febbraio a 431 milioni di euro

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
AZM.MI22,710,35

Il Gruppo Azimut ha registrato nel mese di febbraio una raccolta netta di risparmio gestito positiva per 431 milioni, portando la raccolta netta nei primi due mesi del 2013 a 573 milioni. Il totale delle masse comprensivo del risparmio amministrato, recita una nota diramata dalla società, supera per la prima volta i 20 miliardi, di cui 18,2 miliardi fanno riferimento alle masse gestite. "Lo straordinario risultato raggiunto nel mese di febbraio è determinato, oltre che dalla qualità dei colleghi inseriti recentemente, da una forte attivazione da parte di tutte le Reti e Divisioni del gruppo che hanno saputo intercettare e soddisfare i bisogni dei nostri clienti”, ha commentato Pietro Giuliani, presidente e Ceo del gruppo. “La stabilità e la continuità dei nostri risultati ci portano oggi per la prima volta a superare i 20 miliardi di patrimonio complessivo. La bontà e la lungimiranza delle nostre scelte di continuare a investire sia sulla gestione che sulla distribuzione stanno facendo muovere la nostra società in controtendenza rispetto alla maggioranza dei concorrenti. Seppur con le necessarie cautele, siamo fiduciosi di poter centrare gli obiettivi che ci siamo posti. Credo che la diversità di Azimut (Milano: AZM.MI - notizie) possa costituire oggi in Italia un'alternativa positiva a tutti coloro che, sentendosi soffocare dalla crisi, vorrebbero "gettare la spugna", siano essi clienti, investitori o potenziali colleghi".

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.184,37 0,26% 17:27 CEST
Ftse 100 6.695,45 0,31% 17:27 CEST
Dax 9.535,99 0,09% 17:27 CEST
Dow Jones 16.535,11 0,20% 17:42 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati