Italia markets open in 1 hour 54 minutes
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.274,32
    -477,30 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1285
    -0,0034 (-0,30%)
     
  • BTC-EUR

    50.918,39
    +2.443,38 (+5,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.435,36
    -20,05 (-1,38%)
     
  • HANG SENG

    23.879,10
    -201,42 (-0,84%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     

Azimut: record storico di utile netto nei 9 mesi, nuova politica di dividendo

·1 minuto per la lettura

Azimut ha archiviato i primi 9 mesi del 2021 con un utile netto consolidato di 322,4 milioni di euro rispetto ai 230,2 milioni dei primi 9 mesi del 2020, "in anticipo sul target di utile netto 2021". Nel solo terzo trimestre i profitti si sono attestati a 96,4 milioni contro gli 87,1 milioni di un anno prima. Tornando ai risultati dei primi 9 mesi dell'anno, i ricavi consolidati hanno raggiunto quota 866,3 milioni dai 728,5 milioni dei primi 9 mesi del 2020, mentre il reddito operativo consolidato nei 9 mesi è stato di 353,3 milioni. Il totale delle masse gestite a fine settembre 2021 raggiunge quota 52,4 miliardi; il dato comprensivo del risparmio amministrato e gestito da case terze direttamente collocato arriva a 78,6 miliardi (il dato a fine ottobre raggiunge 80,6 miliardi, il più alto mai raggiunto dal gruppo). La raccolta netta totale nei primi nove mesi dell’anno è stata di 15,3 miliardi rispetto ai 16,4 miliardi a fine ottobre, di cui quasi 2 miliardi fanno riferimento alla raccolta nel segmento dei private markets, che ha rappresentato quasi il 50% della raccolta in fondi del gruppo da inizio anno. In forte crescita anche il business internazionale che ad oggi rappresenta il 39% del patrimonio complessivo di gruppo. Infine, il consiglio di amministrazione ha approvato la nuova politica di dividendo per il periodo 2021-2024, fissando un payout sull’utile netto ricorrente tra il 50-70%, determinato annualmente a seconda di eventuali operazioni di M&A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli