Italia markets close in 6 hours 28 minutes
  • FTSE MIB

    25.445,05
    +88,90 (+0,35%)
     
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    70,34
    -0,22 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    31.861,45
    -904,00 (-2,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    922,62
    -20,82 (-2,21%)
     
  • Oro

    1.815,10
    +1,00 (+0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1857
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.143,38
    +25,43 (+0,62%)
     
  • EUR/GBP

    0,8506
    -0,0019 (-0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,0731
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4856
    -0,0014 (-0,09%)
     

Banca d’Italia: indagine sul credito bancario italiano nel II trimestre

·1 minuto per la lettura

Nel secondo trimestre del 2021 per le banche italiane sono rimasti invariati sia criteri di offerta sui prestiti alle imprese sia i termini e le condizioni generali ad essi applicati. Lo si legge nel report di Banca d’Italia, secondo cui anche i criteri di offerta applicati ai prestiti alle famiglie per l’acquisto di abitazioni si sono mantenuti stabili, così come i relativi termini e condizioni. Per il trimestre in corso gli intermediari prevedono che le politiche di offerta rimarranno invariate sia per i prestiti alle imprese sia per i mutui alle famiglie. Inoltre, prosegue la nota, la crescita della domanda di prestiti da parte delle imprese osservata dallo scoppio della crisi pandemica si è arrestata, riflettendo il venire meno del contributo connesso con il finanziamento delle scorte e del capitale circolante e di quello, rilevato nei primi tre mesi del 2021 e più modesto, derivante dagli investimenti. La domanda di mutui da parte delle famiglie è aumentata. Per il trimestre in corso gli intermediari si attendono un lieve aumento della domanda da parte delle imprese e nessuna variazione nella domanda di mutui da parte delle famiglie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli