Banca Generali: nel 2012 raccolta netta totale a 1.602 mln

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BGN.MI21,900,02

(ASCA) - Roma, 9 gen - La raccolta netta totale di Banca Generali a dicembre e' stata pari a 88 milioni di euro portando il saldo complessivo a 1.602 milioni (+27%), di cui 1.131 milioni realizzati dalla rete Banca Generali (Milano: BGN.MI - notizie) e 471 milioni da Banca Generali Private Banking. Complessivamente la raccolta netta in prodotti gestiti nel mese e' stata pari a 219 milioni a fronte di deflussi per 131 milioni dai prodotti amministrati. Nell'intero 2012, la raccolta netta totale ha raggiunto i 1.602 milioni (+27%) e si e' concentrata interamente su prodotti di risparmio gestito pari a 1.627 milioni (+210%). Nell'ambito dei prodotti gestiti, la raccolta in Fondi e gestioni di portafoglio si e' attestata a 98 milioni a dicembre e a 512 milioni da inizio anno. La nuova produzione vita e' stata pari a 123 milioni nel mese, portando il saldo da inizio anno a 1.430 milioni da inizio anno. L'Amministratore Delegato di Banca Generali, Piermario Motta, ha commentato: ''Il dato di raccolta netta realizzata nel 2012 e' uno dei migliori di sempre sia in termini di volumi che di mix di prodotto. Siamo molto orgogliosi di questo risultato che riflette i punti di forza della Banca: la qualita' del nostro servizio di consulenza finanziaria, la riconosciuta professionalita' della nostra rete, la continua innovazione nell'offerta dei prodotti, gli importanti investimenti nell'infrastruttura tecnologica e -ultimo ma non certo per importanza - le buone performance generate per i nostri clienti pur in contesto di difesa del capitale. Riteniamo che questi fattori distintivi ci consentiranno nei prossimi mesi di continuare a crescere, rispondendo con successo alla forte domanda di consulenza finanziaria da parte delle famiglie italiane''.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito