Italia markets close in 1 hour 54 minutes
  • FTSE MIB

    23.942,42
    -146,23 (-0,61%)
     
  • Dow Jones

    33.812,69
    -8,61 (-0,03%)
     
  • Nasdaq

    13.736,98
    -49,29 (-0,36%)
     
  • Nikkei 225

    28.508,55
    -591,83 (-2,03%)
     
  • Petrolio

    61,21
    -1,46 (-2,33%)
     
  • BTC-EUR

    46.334,71
    -622,25 (-1,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.279,37
    +16,41 (+1,30%)
     
  • Oro

    1.785,10
    +6,70 (+0,38%)
     
  • EUR/USD

    1,2005
    -0,0036 (-0,30%)
     
  • S&P 500

    4.128,90
    -6,04 (-0,15%)
     
  • HANG SENG

    28.621,92
    -513,81 (-1,76%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.952,38
    +11,92 (+0,30%)
     
  • EUR/GBP

    0,8639
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,1027
    +0,0010 (+0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,5154
    -0,0016 (-0,10%)
     

Banca Generali: raccolta netta totale a €646 milioni a marzo

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

In crescita nel mese di marzo la raccolta netta totale di Banca Generali a marzo che è aumentata sensibilmente sia nei volumi (€646 milioni, +25% a/a) sia nel mix di prodotto (100% in soluzioni gestite ad alto valore aggiunto). Complessivamente la raccolta del trimestre ha sfiorato €1,7 miliardi (+11% a/a) evidenziando un significativo incremento delle soluzioni gestite (fondi, contenitori finanziari e assicurativi) che si sono attestate a €1,3 miliardi (quintuplicate rispetto ai €253 milioni dello scorso trimestre) rappresentando il 77% della raccolta del trimestre (17% lo scorso anno). La raccolta è risultata ben diversificata tra le diverse soluzioni gestite, a conferma dell’attenzione a pianificazioni personalizzate. Si rafforza inoltre la crescita dei contenitori assicurativi (€146 milioni nel mese, €380 milioni nel trimestre), in questo contesto di mercato preferiti alle polizze tradizionali (-€103 milioni nel mese, - €226 milioni nel trimestre) per la maggiore versatilità negli investimenti dei sottostanti e le coperture assicurative distintive. Le soluzioni amministrate e la liquidità nel trimestre hanno messo a segno un risultato positivo (€101 milioni nel mese, €605 milioni nel trimestre) seppure lontano dai massimi dello scorso anno. Si evidenzia infine che le nuove masse sotto consulenza evoluta del mese sono state pari a €128 milioni (€445 milioni da inizio anno) raggiungendo il totale di €6,5 miliardi.