Italia markets close in 7 hours 54 minutes
  • FTSE MIB

    23.265,02
    +0,16 (+0,00%)
     
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • Petrolio

    59,99
    -0,65 (-1,07%)
     
  • BTC-EUR

    40.801,25
    +2.135,29 (+5,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    984,28
    -2,37 (-0,24%)
     
  • Oro

    1.714,90
    -8,10 (-0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,2016
    -0,0043 (-0,36%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    29.095,86
    -356,71 (-1,21%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.707,38
    +0,76 (+0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8649
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1021
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5225
    -0,0006 (-0,04%)
     

Banca Generali: titolo promosso a Buy dopo i risultati del quarto trimestre 2020 (analisti)

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

E’ Buy il titolo di Banca Generali da parte degli analisti di Goldman Sachs dopo la pubblicazione dei risultati relativi al quarto trimestre del 2020 che si è chiuso con un utile di 274,9 milioni di euro (+1%), mostrando una crescita in tutte le principali voci di bilancio, nonostante alcune poste straordinarie di natura non-operativa, legate ad accantonamenti e innalzamento dell’aliquota fiscale, per 42,8 milioni. Il margine di intermediazione è aumentato del 6,9% a 617,6 milioni, grazie all’incremento del margine finanziario (+24,3%) e delle commissioni ricorrenti (+7%). Le masse totali a fine periodo sono aumentate dell’8% a 74,5 miliardi. La componente gestita e assicurativa si è attestata complessivamente a 53,8 miliardi (+6,5%), trainata dalle soluzioni gestite (+9,9%) mentre le polizze vita tradizionali sono rimaste stabili. La raccolta netta nel 2020 è stata pari a 5,9 miliardi, segnando una crescita del 14,3% rispetto allo scorso anno. Il management ha alzato la guidance per il 2021 da 55 milioni di euro di entrate totali per i nuovi flussi a 70 milioni di euro. Gli esperti di GS hanno così provveduto all’aggiornamento post risultati del quarto trimestre 2020 valutando BUY il rating sulla Banca e aumentando leggermente l’obiettivo di prezzo a 12 mesi a 34€ in seguito alle modifiche delle stime e al roll forward (in precedenza 32,50€). Tra i principali rischi al ribasso, gli esperti della banca d’affari indicano un peggioramento dell'ambiente macro, una domanda inferiore al previsto di Lux IM, la mancanza di domanda in Svizzera e una regolamentazione avversa e problemi tecnici.