Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.092,57
    -157,64 (-0,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Banca Generali vola in Borsa (+19%) su rumors M&A con Mediobanca

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 set. (askanews) - Seduta sugli scudi per Banca Generali spinta dalle speculazioni riguardo a una possibile integrazione con Mediobanca, che ha peraltro escluso esservi colloqui in corso al riguardo. Il titolo della società controllata dal gruppo Generali ha chiuso con un balzo del 19,12% a 28,6 euro, riportandosi sui livelli di inizio agosto. Forti acquisti anche sulle azioni di piazzetta Cuccia (+5,89% a 8,06 euro).

Secondo indiscrezioni riportate da Bloomberg, Generali (+1,26% a 14,02 euro) starebbe valutando un accordo con la società d'investimento Usa Guggenheim Partners per acquisirne in tutto o in parte le attività di asset management e, a tal proposito, avrebbe preso in considerazione la vendita della propria controllata all'istituto di piazzetta Cuccia (primo azionista del Leone) come una delle opzioni per contribuire a finanziare l'eventuale operazione.

Generali, sostiene Bloomberg riportando alcune fonti che hanno chiesto di non essere citate, ha avuto colloqui informali su opzioni che vanno dall'acquisizione completa delle attività di asset management di Guggenheim a una partnership o a un investimento strategico. Secondo le fonti di Bloomberg, Generali potrebbe anche finire per individuare un altro obiettivo di asset management sempre negli Stati Uniti. Le valutazioni sarebbero in una fase iniziale e i colloqui potrebbero anche non portare a una transazione, sottolinea la stessa Bloomberg.

Dal quartier generale del Leone, un portavoce ha ribadito ad Askanews il "no comment" già riferito dalla stessa Bloomberg. "No comment" anche da un portavoce di piazzetta Cuccia, il quale sottolinea che circa l'ipotesi di acquisizione di Banca Generali "non c'è nessuna trattativa in corso".