Italia Markets close in 1 hr 30 mins

Banca Imi: utile netto supera traguardo storico degli 1,4 mld nel 2019

simone borghi

Banca Imi chiude il 2019 con un utile netto consolidato a 1.415 milioni di euro, performance senza precedenti nella storia della banca d’investimento del gruppo Intesa Sanpaolo, in aumento di oltre il 76% rispetto ai 803 milioni al 31 dicembre 2018. La performance economica è stata trainata dall’andamento dei ricavi, caratterizzati da un robusto livello di interessi netti e da profitti dalla gestione degli attivi finanziari raddoppiati.

I ricavi contabilizzati nel quarto trimestre 2019 (a 570 milioni) vedono una forte crescita nel margine commissionale e si confermano ancora una volta a livelli elevati, conducendo il margine di intermediazione complessivo dell’esercizio a 2.659 milioni di euro (+58,1%, in crescita di 977 milioni). Grazie ad una struttura dei costi operativi sotto controllo (a 473 milioni) l’effetto dei più elevati ricavi si trasferisce integralmente al risultato della gestione operativa, che si porta a 2.186 milioni (+79,6% rispetto al 31 dicembre 2018), con un ragguardevole cost/income ratio al 17,8% rispetto al precedente 27,7%. Il Common Equity Tier 1 Ratio, il Total Capital Ratio ed il Leverage Ratio così determinati si portano rispettivamente al 10,2%, 15,0% e 4,85%.