Italia markets open in 2 hours 8 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.772,61
    -88,01 (-0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,1337
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • BTC-EUR

    44.020,96
    -884,53 (-1,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.305,70
    +0,58 (+0,04%)
     
  • HANG SENG

    24.232,92
    +236,05 (+0,98%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

Banca Mediolanum: morto il fondatore Ennio Doris

·1 minuto per la lettura

Si è spento questa notte, all’età di 81 anni, Ennio Doris, fondatore e presidente onorario di Banca Mediolanum. Lo comunicano la moglie Lina Tombolato e i figli Sara e Massimo, che "in questi giorni di lutto" desiderano "mantenere uno stretto riserbo che chiedono a tutti di voler rispettare". "I dipendenti e i collaboratori del gruppo - recita il comunicato - si stringono uniti e partecipi attorno alla famiglia Doris e, con enorme commozione, rendono omaggio a Ennio Doris, grande uomo e straordinario imprenditore". A fine settembre all'età di 81 anni il fondatore di Banca Mediolanum, protagonista della finanza italiana per oltre 40 anni, ha annunciato la decisione di lasciare la presidenza. "Superando la soglia degli 80 anni penso sia venuto il momento di ridurre almeno in parte il mio impegno quotidiano nella Banca", aveva dichiarato Doris. "Ci ha lasciato Ennio Doris, un grande uomo, un grande imprenditore, un grande italiano. Un uomo generoso, altruista, sempre attento agli altri, sempre vicino a chi aveva bisogno. Un mio grande amico. Ci mancherà moltissimo. A Massimo, a Sara, a Lina la mia vicinanza". Così l'amico Silvio Berlusconi su Twitter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli