Italia markets open in 2 hours 34 minutes
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    27.688,73
    -395,77 (-1,41%)
     
  • EUR/USD

    1,2136
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    35.909,51
    -4.276,17 (-10,64%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.208,24
    -150,32 (-11,06%)
     
  • HANG SENG

    28.137,09
    +109,49 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     

Banche, Abi: accelerano prestiti a famiglie e imprese,a giugno +2,8%

Mlp
·1 minuto per la lettura

Roma, 14 lug. (askanews) - Accelerano i finanziamenti a famiglie e imprese. Secondo i dati diffusi dall'Abi nel rapporto mensile, a giugno, i prestiti a famiglie e imprese sono aumentati del 2,8% rispetto a un anno fa. L'aumento era dell'1,6% a maggio. Prosegue, dunque, "l'incremento significativo dei finanziamenti, trainato dai finanziamenti alle imprese", ha spiegato l'Abi sottolineando che "le banche hanno liquidit per far fronte alla domanda che proviene da parte delle imprese". A giugno 2020 i tassi di interesse sulle operazioni di finanziamento rimangono su "livelli particolarmente bassi". Il tasso medio sul totale dei prestiti il 2,37% (2,40% il mese precedente e 6,18% prima della crisi, a fine 2007); il tasso medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni l'1,26% (1,33% a maggio 2020, 5,72% a fine 2007); il tasso medio sulle nuove operazioni di finanziamento alle imprese l'1,28% (1,21% il mese precedente; 5,48% a fine 2007).