Italia Markets closed

Banche, Abi: da nuove regole Basilea impatto -0,4% su Pil europeo

Glv

Roma, 21 nov. (askanews) - Le nuove regole di "Basilea 3+" per il sistema bancario avranno un impatto negativo sul Pil europeo pari a -0,4%. Lo ha affermato il direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, citando una nuova analisi commissionata al centro studi Copenhagen Economics. Finora le previsioni ufficiali indicavano un impatto negativo di 90 miliardi, ma "la stima elaborata da Copenhagen Economics si aggira tra i 300 e i 400 miliardi di euro".

Lo studio della Copenhagen Economics, ha spiegato Sabatini in un seminario sul sistema bancario, ha valutato il possibile impatto sull'economia Ue "della finalizzazione del nuovo pacchetto di Basilea. L'effetto negativo netto è -0,4% in termini di crescita del Pil europeo. Si amplia poi il divario tra le banche europee e quelle americane, e questo dimostra anche la scarsa capacità di attrarre capitale da parte del sistema bancario europeo".

"Il dubbio - ha aggiunto il dg di Palazzo Altieri - è se questo sia assolutamente necessario e ci chiediamo quali siano le possibili misure per ridurne l'impatto, visto che ormai l'accordo è stato approvato. Per questo stiamo chiedendo alla commissione europea che ci sia un'adeguata analisi d'impatto prima di procedere all'implementazione di Basilea 3+".