I mercati italiani sono chiusi

Banche, Abi: dal 2009 misure su sostegno credito per 459.757 Pmi

Glv

Roma, 21 ott. (askanews) - Dal 2009 ad agosto del 2017 sono state 459.757 le Pmi "che hanno beneficiato delle iniziative messe in campo dalle banche, coadiuvate dall'Abi, per sostenere la disponibilità di credito". Lo afferma l'associazione bancaria, sottolineando che "si è trattato di uno sforzo enorme in un momento in cui l'economia italiana ha conosciuto una fase di recessione-stagnazione tra le più profonde e persistenti di quelle registrate negli annali delle statistiche economiche del dopoguerra".

"Questo - sottolinea Palazzo Altieri - con il risultato della perdita di 9 punti percentuali di Pil, di circa 27 punti di investimenti fissi lordi e di quasi un quarto della produzione industriale, oltre che di una flessione rilevantissima del reddito disponibile delle famiglie e quindi dei consumi".

"Di fronte a questo scenario - aggiunge l'Abi - per mitigare gli effetti avversi di una caduta delle attività, il mondo bancario ha realizzato una serie di iniziative indirizzate ai diversi settori economici su tutto il territorio. Iniziative che le banche continuano a confermare a pieno ritmo anche ora nella fase di rilancio dell'economia".