Banche, Bankitalia: A settembre prestiti imprese -3,2%, famiglie +0,1%

Roma, 8 nov. (LaPresse) - Frena a settembre il credito bancario a imprese e famiglie. Lo rileva la Banca d'Italia. I prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono diminuiti dello 0,8 per cento rispetto all'anno precedente (-0,2 ad agosto). Il tasso di crescita dei prestiti alle famiglie si è attestato allo 0,1 per cento (0,4 per cento nel mese precedente). I prestiti alle società non finanziarie sono diminuiti del 3,2 per cento rispetto all'anno precedente (erano scesi dell'1,9 per cento ad agosto).

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito