Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0696
    +0,0134 (+1,27%)
     
  • BTC-EUR

    27.424,95
    -771,57 (-2,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    658,56
    -16,31 (-2,42%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

Banche, Franco: offerte straniere? Centri decisionali restino in Italia

·1 minuto per la lettura
Il ministro dell'Economia Daniele Franco a Roma

ROMA (Reuters) - Il governo valuterà "caso per caso" eventuali proposte estere di acquisizioni di banche italiane avendo a mente che i processi decisionali devono restare in Italia.

A dirlo è il ministro dell'Economia Daniele Franco in audizione in Parlamento.

"È importante che i centri decisionali restino in italia, però ogni operazione va vista caso per caso", ha detto Franco rispondendo alle domande di un interesse della francese Credit Agricole ad espandersi in Italia.

Franco ha poi precisato di non essere a conoscenza di notizie riguardanti acquirenti francesi.

Nel ribadire che il governo non ha intenzione di svendere Mps, Franco ha confermato che il governo sta negoziando con le autorità europee una "congrua proroga" dei termini di privatizzazione della banca dopo il fallimento dei negoziati con Unicredit.

(Giuseppe Fonte, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli