Banche su di giri a Piazza Affari, sfruttano discesa dello spread sotto i 300 punti base

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BPD.BE2,2640,000
BMPS.MI20,94+2,04

Lo spread sotto quota 300 punti base, livello che non si vedeva dallo scorso marzo, mette il turbo al settore bancario. A Piazza Affari, infatti, gli acquisti premiano i titoli dei principali istituti di credito del Paese: Banco Popolare (Berlino: B8Z.BE - notizie) guadagna il 3,10% a 1,168 euro, Popolare di Milano il 3,20% a 0,418 euro, Unicredit (EUREX: C2RI.EX - notizie) il 3,30% a 3,694 euro, Intesa SanPaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) il 3% a 1,333 euro, Ubi Banca (Berlino: BPD.BE - notizie) il 2,60% a 3,084 euro, Monte dei Paschi (Milano: BMPS.MI - notizie) l’1,80% a 0,206 euro.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 18.130,66 +2,10% 7 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.142,24 +1,34% 7 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.902,23 +1,81% 7 dic 17:35 CET
Dax 10.986,69 +1,96% 7 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.549,62 +1,55% 7 dic 22:49 CET
Nikkei 225 18.765,47 +1,45% 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati