Banche in rosso a Piazza Affari, Mediobanca è la peggiore sull’indice Ftse Mib

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BELI.PA40,18+0,08
UBI.MI1,995-0,057
MB.MI5,75-0,11
BMPS.MI0,1883-0,0052
ISP.MI1,946+0,003

Le (Parigi: FR0000072399 - notizie) vendite tornano a colpire i titoli delle banche a Piazza Affari dopo l’inizio brillante di 2013. Questa mattina, complice il tonfo di Tokyo e gli allarmi sul debito Usa, i bancari trascinano al ribasso l’indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) : Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) cede il 3,50% a 5,24 euro, Banco Popolare (Milano: BP.MI - notizie) il 3,30% a 1,482 euro, Intesa SanPaolo (Milano: ISP.MI - notizie) il 2,30% a 1,461 euro, Unicredit (Milano: UCG.MI - notizie) il 2,20% a 4,218 euro, Popolare di Milano l’1,80% a 0,508 euro, Ubi Banca (Milano: UBI.MI - notizie) l’1,50% a 3,876 euro, Monte dei Paschi (Milano: BMPS.MI - notizie) l’1% a 0,296 euro.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.338,78 +0,72% 17:35 CEST
Eurostoxx 50 2.991,58 +0,02% 17:50 CEST
Ftse 100 6.919,42 +1,02% 17:35 CEST
Dax 10.405,54 -0,31% 17:45 CEST
Dow Jones 18.179,13 -0,87% 18:58 CEST
Nikkei 225 16.693,71 +1,39% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati