Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.124,91
    +319,70 (+1,29%)
     
  • Dow Jones

    35.025,61
    +202,26 (+0,58%)
     
  • Nasdaq

    14.840,01
    +155,41 (+1,06%)
     
  • Nikkei 225

    27.548,00
    +159,80 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    72,07
    +0,16 (+0,22%)
     
  • BTC-EUR

    27.376,57
    -208,69 (-0,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    779,02
    -14,71 (-1,85%)
     
  • Oro

    1.802,90
    -2,50 (-0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1773
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.410,64
    +43,16 (+0,99%)
     
  • HANG SENG

    27.321,98
    -401,86 (-1,45%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.109,10
    +50,05 (+1,23%)
     
  • EUR/GBP

    0,8556
    +0,0009 (+0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0829
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4803
    +0,0022 (+0,15%)
     

Banche, la Germania apre a garanzia comune europea sui depositi

Roma, 6 nov. (askanews) - La Germania apre a un meccanismo unico europeo di assicurazione sui depositi bancari. Con un articolo sul Financial Times, il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz spiega che, anche a causa della Brexit, e del venir meno dall'Ue del centro finanziario britannico, si impone il completamento dell'Unione bancaria. E che questo, oltre a perfezionamenti e armonizzazione dei sistemi di risoluzione delle crisi bancarie, progressi sulla riduzione dei crediti deteriorati, deve passare anche dall'assicurazione comune sui depositi. Sarebbe un passo "non irrilevante per la Germania", spiega. Ma "dopo anni di discussioni, lo stallo" sul completamento dell'Unione bancaria "deve finire".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli