Banche, S&P: bene fondo 20 mld ma non risolverà ogni criticità

Banche, S&P: bene fondo 20 mld ma non risolverà ogni criticitàMilano, 12 gen. (askanews) - Standard & Poor's giudica positivamente l'intervento dello Stato con il fondo di 20 miliardi di euro a sostegno delle banche in difficoltà ma questo non risolverà tutti i problemi del settore italiano, che presenta criticità cicliche e strutturali. Lo ha spiegato Mirko Sanna, director financial institutions dell'agenzia di rating, nel corso dell'annual press conference 2017. "I 20 miliardi serviranno ad alleviare i problemi delle banche difficoltà, non più in grado di accedere al mercato dei capitali, serviranno - ha spiegato- per cedere sofferenze e per rassicurare i depositanti e gli obbligazionisti senior, nonchè per ridurre la pressione su quelle banche, più virtuose, che hanno contribuito a supportare gli istituti in difficoltà ma non risolveranno tutte le sfide che il settore deve affrontare". Un settore per cui ci si attende ancora una bassa profittabilità, seppur in moderata ripresa nei prossimi due anni, e per cui appare necessario agire sul consolidamento per ridurre i costi. "Attraverso le fusioni si deve mirare a raggiungere questo obiettivo", ha detto Sanna. "In Spagna dall'inizio della crisi si è vista una riduzione del personale del 27% e delle filiali del 30% - ha spiegato - È un processo che è atteso si verifichi anche in Italia, basti vedere il recente annuncio di Unicredit".

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,16-0,28-2,25%
    UCG.MI
    2,076-0,048-2,26%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,758-0,013-1,69%
    TIT.MI
    14,30-0,11-0,76%
    ENI.MI
    4,00+0,03+0,65%
    ENEL.MI
    3,842-0,052-1,34%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.