Italia Markets open in 2 hrs 3 mins

Banche, Patuelli: ora legge fallimentare per ridurre Npl

Gab

Roma, 3 dic. (askanews) - "Quando verranno sciolte le Camere mi auguro che il governo Gentiloni resti in carica nella pienezza dei suoi poteri e possa varare finalmente la riforma del diritto fallimentare". A chiederlo è il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, in un'intervista alla Stampa.

"È il rimedio migliore per smaltire gli Npl, i crediti deteriorati delle banche. Se i tempi della giustizia saranno più brevi - ha aggiunto - è ovvio che recuperare un credito deteriorato sarà più facile. Va detto comunque che i nostri istituti hanno già ridotto di un quarto in otto mesi il peso degli Npl".

A proposito della scarsa comunicazione tra le autorità di vigilanza, in particolare tra Bankitalia e Consob che sta emergendo dai lavori della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche, ha detto. "Serve una norma che assicuri un più forte scambio di informazioni tra la Banca d'Italia e la Consob con più incontri l'anno".