Italia Markets open in 4 hrs 45 mins

Banche, Visco: Fitd importante strumento di tutela stabilità

Rar-Glv-Bos

Brescia, 8 feb. (askanews) - Gli interventi preventivi dei fondi di garanzia "volti a evitare l'insorgere di crisi hanno rappresentato, e continuano a rappresentare, un importante strumento di tutela della stabilità". Lo ha dichiarato il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, nel corso del suo intervento al 26esimo Congresso Assiom Forex.

Questi interventi, ha spiegato, "sono esplicitamente previsti dalla legislazione europea, che stabilisce un'ampia serie di presidi per evitare che, nel farvi ricorso, si utilizzino risorse destinate obbligatoriamente alla copertura dei depositi protetti (sino alla soglia europea di 100.000 euro) in violazione delle regole sugli aiuti di Stato. La natura privata dei fondi italiani rappresenta un'ulteriore garanzia di una accurata e prudente valutazione del rispetto del principio del minore onere, secondo il quale gli interventi alternativi al rimborso dei depositi possono essere attuati solo se il loro costo per i fondi è inferiore a quello che si produrrebbe in caso di liquidazione. Nella gran parte dei casi - ha sottolineato Visco - gli interventi preventivi hanno consentito di gestire con successo le situazioni di difficoltà".

"Abbiamo in più occasioni sottolineato - ha concluso - come sia necessario dotare il regime europeo di gestione delle crisi bancarie di procedure che consentano di accompagnare in modo ordinato l'uscita dal mercato degli intermediari per cui non si ravvisi un interesse pubblico all'attivazione della risoluzione".