Banche, Weidmann: Unione bancaria non risolverà crisi debito

Berlino (Germania), 19 nov. (LaPresse/AP) - La creazione dell'unione bancaria europea "non risolverà l'attuale crisi" del debito e non deve essere introdotta "troppo in fretta". Lo ha affermato il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, aggiungendo che le aspettative di alcuni Paesi che vorrebbero cancellare le perdite già accusate "minacciano di ritardare il processo di riforma del sistema bancario".

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,212-0,046-2,04%
    UCG.MI
    1,97-0,03-1,45%
    ISP.MI
    0,2401+0,0001+0,04%
    BMPS.MI
    0,8065-0,0015-0,19%
    TIT.MI
    13,45-0,06-0,44%
    ENI.MI
    3,9420,0000,00%
    ENEL.MI
    2,876-0,050-1,71%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.