Italia Markets open in 2 hrs 32 mins

Banco Bpm: entro fine 2019 approvazione nuovo piano strategico

Bos

Milano, 6 feb. (askanews) - Il gruppo bancio Bpm "approverà entro la fine dell'anno un nuovo piano strategico". Lo ha annunciato nel comunicato sui risultati dell'esercizio 2018. Nell'esercizio 2019, "il focus operativo si concentrerà sulla gestione ordinaria, che sarà complessivamente improntata al recupero di redditività potendo trarre vantaggio dagli effetti sinergici derivati dalla fusione e dai menzionati derisking e riassetto di attività".

L'andamento dei proventi "dovrebbe beneficiare di un quadro di probabile riduzione delle pressioni competitive sulla marginalità, del trend positivo dei volumi di impiego, di un costo medio della raccolta operata tramite rete commerciale ancora contenuto, e di un contributo positivo delle partecipate", mentre la dinamica delle commissioni, in particolare quelle derivanti da servizi di gestione, intermediazione e consulenza, e del risultato finanziario netto "potrebbero ancora in parte risentire dell'incertezza e della volatilità dei mercati, in particolare se dovessero riproporsi le tensioni sui titoli domestici".

"Il contenimento dei costi operativi, mediante il miglioramento dell'efficienza - segnala ancora la banca nel comunicato - continuerà a costituire uno dei principali fattori di attenzione. Il costo del credito, ad esito della forte diminuzione delle esposizioni non performing e di una contrazione dei flussi in ingresso nelle categorie di credito deteriorato, è atteso ridursi in modo molto significativo, nel rispetto di un elevato livello di copertura. La discesa degli stock proseguirà sia attraverso il workout interno che, come previsto, attraverso l'attività della costituenda piattaforma per il recupero di NPLs in partnership con Credito Fondiario".