Italia markets open in 27 minutes
  • Dow Jones

    33.852,53
    +3,07 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    10.983,78
    -65,72 (-0,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.968,99
    -58,85 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0356
    +0,0021 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    16.305,21
    +272,27 (+1,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    400,93
    +12,20 (+3,14%)
     
  • HANG SENG

    18.500,67
    +295,99 (+1,63%)
     
  • S&P 500

    3.957,63
    -6,31 (-0,16%)
     

Banco Desio, accordo strategico con Worldline Italia su merchant acquiring

L'immagine mostra il logo della società di pagamenti Worldline

MILANO (Reuters) - Banco di Desio e della Brianza ha sottoscritto una partnership strategica di lungo periodo con Worldline Merchant Services Italia, controllata del gruppo francese Worldline, per la valorizzazione della propria attività di merchant acquiring.

L'accordo, si legge in una nota, prevede il trasferimento a Worldline Italia dell’attività di merchant acquiring di Banco Desio a cui fanno riferimento oltre 15.000 esercenti per un totale di circa 19.000 Pos (point of sales) e che nel 2022 genererà transazioni per un volume di circa 2 miliardi di euro.

Il corrispettivo concordato nell'ambito dell’Operazione è pari ad 100 milioni con un meccanismo di aggiustamento sulla base di alcuni target che saranno valutati ad un anno dalla data del closing.

Nell'ambito dell'operazione, Banco Desio e Worldline Italia hanno sottoscritto un accordo commerciale di 5+5 anni per la distribuzione tramite la rete di Banco Desio dei prodotti e dei servizi di pagamento di Worldline agli esercenti.

L'operazione consentirà al Banco Desio di mantenere una esposizione economica al business stesso per l'intera durata dell'accordo, sottolinea la nota.

Il closing è previsto entro il primo trimestre del 2023 ed è subordinato all'ottenimento delle consuete autorizzazioni da parte delle autorità competenti.

(Sabina Suzzi, editing Claudia Cristoferi)