Bankitalia: Sì al salvataggio di MPS

La Banca d'Italia ha dato il via libera al salvataggio di Banca MPS attraverso l'emissione di cosiddetti Monti Bond per un importo di €3,9 miliardi. "Il Direttorio della Banca d'Italia - si legge in una nota dell'Istituto di Via Nazionale - ha espresso parere favorevole all'emissione di Nuovi Strumenti Finanziari da parte del Monte dei Paschi di Siena, secondo l'iter previsto dalla legge". La Banca d'Italia inoltrerà quindi al ministero dell’Economia il proprio giudizio sull’adeguatezza patrimoniale attuale e prospettica della banca. In questo modo Via XX Settembre potrà completare l’iter previsto dalla legge e permettere a Banca MPS l’emissione dei bond. Successivamente il Consiglio di Amministrazione della banca senese dovrà approvare l'operazione. Gli aiuti di Stato serviranno a Banca MPS per tappare il buco provocato dal "portafoglio titoli e derivati".

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 2 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 2 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 2 dic 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 2 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 2 dic 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati