Italia Markets closed

Bankitalia: assicurazioni, in calo solvibilità e redditività

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 20 nov. (askanews) - Diminuiscono la solvibilità e la redditività delle compagnie assicurative. Lo sostiene la Banca d'Italia, secondo cui "l'indice di solvibilità medio delle compagnie di assicurazione italiane è sceso rispetto ai valori registrati alla fine del 2019, ma rimane ben al di sopra del minimo regolamentare. I benefici derivanti dall'incremento dei corsi dei titoli detenuti in portafoglio e dal contenimento nella distribuzione dei dividendi hanno compensato solo in parte la diminuzione dei fondi propri generata dall'abbassamento della curva dei tassi d'interesse". "La pandemia - sottolinea Palazzo Koch nel rapporto sulla stabilità finanziaria - ha determinato una riduzione della redditività, in particolare per la gestione vita. La posizione di liquidità è invece rimasta stabile, nonostante la complessiva contrazione dei premi". "La raccolta netta dei fondi comuni aperti italiani - aggiunge Via Nazionale - è tornata positiva dopo le tensioni emerse a marzo. Rimangono contenuti i rischi per la stabilità finanziaria derivanti dall'attività dei fondi mobiliari alternativi e di quelli immobiliari. Per entrambe le tipologie di fondi i potenziali rischi connessi con l'investimento in attività illiquide sono attenuati dalle norme che ne impongono la costituzione in forma chiusa".