Italia markets open in 2 hours 2 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.370,22
    +204,63 (+0,78%)
     
  • EUR/USD

    1,1902
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    15.827,57
    -199,40 (-1,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    373,31
    +3,56 (+0,96%)
     
  • HANG SENG

    26.698,37
    +110,17 (+0,41%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

Bankitalia: aumento record del debito pubblico in tutto il mondo

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 18 nov. (askanews) - Le misure di sostegno all'economia sono indispensabili per affrontare l'emergenza coronavirus, ma porteranno a un aumento record del debito pubblico in tutti i Paesi. Lo ha detto il direttore generale della Banca d'Italia, Daniele Franco, secondo cui "nelle circostanze attuali, per sostenere la domanda aggregata, è necessario un considerevole stimolo fiscale. Tuttavia, quello stesso stimolo solleva nuove sfide, perchè si tradurrà in un aumento record del debito pubblico in tutto il mondo". "Le politiche non convenzionali - ha spiegato Franco al workshop congiunto 'Banca d'Italia / Suerf - The European money and finance forum' - adottate nell'ultimo decennio dalle banche centrali di tutto il mondo si sono dimostrate efficaci. L'esperienza acquisita nell'ultimo decennio con i nuovi strumenti di politica monetaria deve guidare la scelta di strumenti non convenzionali che le banche centrali dovrebbero conservare nella loro cassetta degli attrezzi. Non c'è dubbio che molti degli strumenti impiegati negli ultimi anni rimarranno in uso nel prossimo futuro".