Italia Markets open in 7 hrs 24 mins

Bankitalia: ciclo economico pesa su redditività imprese

Cos

Roma, 22 nov. (askanews) - "La debolezza del ciclo economico incide negativamente sulla redditività delle imprese, ma gli effetti sfavorevoli sulla capacità di rimborso dei debiti sono mitigati dal basso livello dei tassi di interesse. Il settore delle famiglie resta solido. Secondo i nostri modelli la quota di debito riconducibile alle imprese e alle famiglie finanziariamente vulnerabili aumenterebbe solo in caso di eventi macroeconomici particolarmente avversi". E' qaunto scrive Bankitalia nel rapporto sulla stabilità finanziaria.

"La redditività delle banche europee rimane bassa e le quotazioni azionarie sono molto contenute rispetto ai valori di bilancio, in particolare per gli intermediari di maggiore dimensione e complessità", prosegue il rapporto.

Quanto agli indicatori di solvibilità e la redditività delle compagnie di assicurazione italiane "sono migliorati, in seguito alla riduzione del rischio sovrano. I bilanci delle assicurazioni italiane sono meno esposti, rispetto a quelli delle compagnie di altri paesi europei, ai rischi derivanti da un periodo prolungato di tassi di interesse molto bassi".

Infine, in Italia "i rischi che derivano dagli investimenti dei fondi aperti in attività poco liquide sono limitati a comparti che rappresentano una quota molto contenuta dell'industria".