Italia markets open in 2 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,94 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,38 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.645,85
    -872,49 (-2,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2149
    +0,0015 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    45.479,28
    -3.645,52 (-7,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.458,56
    -102,73 (-6,58%)
     
  • HANG SENG

    27.982,21
    -613,45 (-2,15%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     

Bankitalia: debito pubblico sostenibile, ma esposti a nuovi shock

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 20 nov. (askanews) - Il debito pubblico italiano rimane "sostenibile" ma se restasse su livelli così alti può esporre il paese alle tensioni finanziarie e a nuovi shock. Lo sostiene la Banca d'Italia, secondo cui "anche in considerazione della natura temporanea delle misure espansive di bilancio il debito pubblico italiano resta sostenibile. La sua permanenza su livelli elevati può tuttavia determinare in prospettiva l'esposizione a rischi derivanti da tensioni sui mercati finanziari o da nuovi shock macroeconomici". "Un sentiero di riduzione è possibile - sottolinea Via Nazionale nel rapporto sulla stabilità finanziaria - assicurando la combinazione di condizioni di finanziamento distese, misure efficaci di sostegno alla crescita e un graduale aggiustamento di bilancio coerente con il quadro macroeconomico".