I mercati italiani sono chiusi

Bankitalia: nel Lazio crescita moderata, bene industria ... -2-

Glv

Roma, 14 nov. (askanews) - Nel primo semestre, spiega Bankitalia, "gli occupati nel Lazio sono ancora cresciuti in tutti i settori a eccezione delle costruzioni. L'aumento si è concentrato nei lavoratori più anziani e ha interessato in prevalenza il lavoro dipendente a tempo determinato. Il tasso di disoccupazione è ulteriormente calato".

Nella prima parte del 2017 "la dinamica del credito, dopo un'iniziale fase espansiva, è rimasta contenuta; dai mesi estivi i prestiti alle imprese hanno sostanzialmente ristagnato, quelli alle famiglie sono aumentati in connessione con l'aumento della spesa per consumi e abitazioni".

"Le politiche di concessione dei crediti a imprese e famiglie - conclude Palazzo Koch - sono rimaste sostanzialmente distese, anche se gli intermediari restano prudenti nei confronti della clientela più rischiosa. Il tasso di deterioramento dei prestiti si è ridotto per le imprese mentre per le famiglie è rimasto sostanzialmente stabile, su valori storicamente contenuti".