Bankitalia: nuovo record debito a 2.020,7 mld a novembre

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
6507.TWO3,33-0,16

(AGI (Taiwan OTC: 6507.TWO - notizie) ) - Roma, 14 gen. - Nuovo massimo storico per il debito pubblico italiano che a novembre si e' attestato a 2.020,7 miliardi di euro, in aumento di 6 miliardi rispetto al mese precerdente. L'incremento, spiega la Banca d'Italia, e' dovuto essenzialmente al fabbisogno (al netto delle dismissioni), pari a 4,4 miliardi e agli effetti accrescitivi sul debito degli scarti di emissione e dell'andamento del cambio (complessivamente pari a 0,7 miliardi). Nei primi undici mesi dell'anno l'incremento del debito (113,9 miliardi) riflette il fabbisogno complessivo delle Amministrazioni pubbliche (73 miliardi), l'aumento delle attivita' del Tesoro presso la Banca d'Italia e degli impieghi della liquidita' (34,9 miliardi) e l'emissione di titoli sotto la pari (6,4 miliardi). .

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 19.493,22 +0,01% 13:00 CET
Eurostoxx 50 3.304,84 +0,44% 12:45 CET
Ftse 100 7.202,34 -0,08% 13:00 CET
Dax 11.616,20 +0,17% 12:45 CET
Dow Jones 19.732,40 -0,37% 19 gen 22:39 CET
Nikkei 225 19.137,91 +0,34% 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati