Italia markets close in 2 hours 30 minutes
  • FTSE MIB

    19.044,23
    -41,72 (-0,22%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,08
    +0,05 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    10.878,31
    +1.548,91 (+16,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    259,51
    +14,62 (+5,97%)
     
  • Oro

    1.907,20
    -22,30 (-1,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    -0,0038 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.169,43
    -11,27 (-0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,9026
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0718
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,5556
    -0,0024 (-0,15%)
     

Bankitalia: Pil 2020 poco inferiore a -10%, poi ripresa graduale

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 ott. (askanews) - Nel 2020 il Pil italiano dovrebbe segnare un crollo di poco inferiore al 10% a causa della pandemia, per poi tornare a una ripresa "molto graduale" nei prossimi anni. Lo afferma dalla Banca d'Italia nel bollettino economico, confermando le previsioni indicate a luglio. "Tenendo conto - spiega Via Nazionale - che sulla base dei dati diffusi dall'Istat a ottobre il calo del secondo trimestre (-13%) è stato lievemente più accentuato di quanto stimato nelle previsioni di luglio, gli andamenti al momento osservati restano comunque a grandi linee coerenti con il risultato prefigurato per l'anno in quello scenario, che prevedeva una caduta del Pil di poco inferiore al 10%, con una successiva molto graduale ripresa".