Italia markets closed

Bankitalia, Uif: ultime leggi ostacolano indagini su riciclaggio

Glv

Roma, 1 lug. (askanews) - Le ultime normative italiane ostacolano l'accesso alle informazioni investigative per l'Unit di informazione finanziaria (Uif) della Banca d'Italia nella lotta al riciclaggio. Lo sostiene il direttore Claudio Clemente presentando il rapporto annuale dell'Uif.

"Anche a seguito - spiega Clemente - di gravi problemi riscontrati in alcuni paesi del Nord e dell'Est Europa, a causa dell'infiltrazione nel sistema bancario di rilevanti flussi illeciti, gli organi europei hanno avvertito la necessit di riconsiderare l'effettiva adeguatezza dei sistemi antiriciclaggio dei singoli paesi, delle stesse norme comuni e della loro concreta applicazione. Emerge un quadro normativo europeo che sollecita una ulteriore crescita dei livelli di collaborazione a livello sia domestico sia internazionale".

"Non sempre in tale direzione - sottolinea il direttore - si sono mossi i recenti interventi legislativi italiani che, per taluni profili, hanno reso di fatto ancor pi difficile e complesso l'accesso della Uif alle informazioni investigative, incidendo negativamente sulla capacit di fornire alle altre Fiu (Financial information unit, ndr) una collaborazione tempestiva ed efficace".

"Anche sul fronte domestico - aggiunge Clemente - la nuova disciplina ha segnato un arretramento, restringendo ulteriormente il perimetro delle autorit con cui possibile scambiare informazioni, con il rischio di ridurre l'efficacia complessiva del sistema di prevenzione".