Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.325,05
    -1.050,09 (-1,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Barilla: accordo con Algida (Unilever) sui gelati di qualità

·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 28 set. (askanews) - Barilla e Algida, brand della multinazionale Unilever, hanno stretto un accordo strategico per la valorizzazione di alcuni brand italiani iconici con l'ambizione di rafforzare la loro presenza nel mercato dei gelati. E' quanto annuncia una nota del gruppo alimentare di Parma che punta così a rafforzare la propria presenza in un mercato, quello dei gelati confezionati che in Italia vale 1,9 miliardi di euro e dove la concorrenza si fa sempre più serrata. L'intesa sarà operativa da gennaio 2022 e punta al rafforzamento della presenza di alcuni prodotti Barilla e Algida nei canali casa e fuori casa.

I gelati, sviluppati a partire da alcuni prodotti Barilla, saranno prodotti nel nostro Paese (stabilimnto Algida di Caivano) e sarà garantita "l'alta qualità delle materie prime", assicurano da Parma. L'attività di ricerca e sviluppo di Barilla e Algida permetterà di lanciare ogni anno nuove referenze "con l'ambizione di riprodurre l'esperienza organolettica del brand a cui si ispirano". A Barilla, l'accordo consentirà di assicurare "una consistente stagionalità estiva ai propri marchi di successo del settore biscotti e snack dove è leader di mercato". Per Algida significa poter continuare a innovare nel mondo dei gelati, ampliando il portfolio con referenze ispirate a marchi noti sul mercato. L'accordo però non riguarda solo lo sviluppo e la produzione di nuovi prodotti ma prevede anche la distribuzione nel canale fuoricasa di snack dolci e salati in monoporzione già prodotti da Barilla, che saranno così ancora più presenti in modo capillare in tutta Italia.

Entrambi i gruppi sottolineano che questa collaborazione "si fonda su valori comuni, in primis l'impegno nella sostenibilità, ed è all'insegna dell'innovazione e della produzione made in Italy. "Siamo convinti che il mercato dei gelati offra prospettive interessanti e sappiamo di avere in casa brand e prodotti di sicuro interesse per il consumatore italiano. Guardiamo a questo settore con interesse e abbiamo deciso di lavorare con un partner come Algida che ci accompagni in questo percorso di sviluppo. L'intenzione è mantenere saldi i nostri impegni in termini di qualità, italianità e materie prime di altissimo livello, contando sul grande know-how e sull'enorme asset logistico-distributivo di Algida - dichiara Francesco Del Porto, Presidente di Region Italy Barilla - L'ambizione è anche di presidiare sempre di più il settore dell'out of home, grazie al gruppo Unilever che ha una lunghissima esperienza e una capillarità senza eguali, che ci permette di iniziare questo progetto dall'Italia ma di poter avere, al tempo stesso, l'ambizione di allargare presto la prospettiva anche ad altri paesi Europei".

"Unilever è un'azienda in continua evoluzione, sempre attenta a cogliere le nuove sfide e le opportunità di crescita. Avviare questa partnership con Barilla significa continuare ad innovare in un business chiave come quello dei gelati, che con Algida guidiamo da decenni in Italia e nel mondo - spiega dal canto suo Fulvio Guarneri, presidente di Unilever Italia - Si tratta di un'alleanza strategica per il made in Italy che permetterà anche di portare brand iconici sempre più vicini al consumatore, raggiungendolo con uguale forza nel canale in casa e fuoricasa. Siamo solo all'inizio e sono convinto che questa collaborazione regalerà grandi soddisfazioni e saprà stupire i consumatori".

Barilla era già presente sul mercato dei gelati confezionati con due referenze, Ringo e Pan di Stelle, che erano stati sviluppati e prodotti in collaborazione con Sammontana, colaborazione che si è conclusa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli