Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,0444
    -0,0081 (-0,77%)
     
  • BTC-EUR

    19.471,83
    -59,03 (-0,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    438,10
    -1,56 (-0,36%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     

Basso (Windtre): "Grande sforzo per cybersicurezza giovani"

(Adnkronos) - "Come operatore" vogliamo "aiutare gli utenti a cogliere da internet tutto ciò che è positivo ma sappiamo anche che è una strada seminata di rischi" e per questo vogliamo aiutare soprattutto i giovani ad alzare il loro livello di sicurezza" quando sono connessi. A sottolinearlo è stato Roberto Basso, Director External Affairs and Sustainability Windtre, aprendo la presentazione, oggi alla Camera, del 2° Rapporto sul valore della connettività in Italia, dal tema "Vivere e valutare la digital life", realizzato dal Censis in collaborazione con Windtre.

L'età per i primi accessi a internet "si è abbassata intorno ai 10 anni" e "per noi c'è un senso di grande responsabilità", ha continuato Basso, specificando che "spesso questo ingresso" nella rete di bambini anche di soli 10 anni" avviene con un regalo, con il regalo dello smartphone, un regalo che magari coincide con alcuni passaggi della crescita. E rispetto a questi utenti, che noi consideriamo fragili, riteniamo doveroso adottare un atteggiamento di responsabilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli