Italia markets close in 6 hours 7 minutes
  • FTSE MIB

    20.566,11
    -395,27 (-1,89%)
     
  • Dow Jones

    29.134,99
    -125,82 (-0,43%)
     
  • Nasdaq

    10.829,50
    +26,58 (+0,25%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • Petrolio

    78,08
    -0,42 (-0,54%)
     
  • BTC-EUR

    19.511,64
    -1.742,78 (-8,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    426,34
    -32,79 (-7,14%)
     
  • Oro

    1.625,80
    -10,40 (-0,64%)
     
  • EUR/USD

    0,9545
    -0,0053 (-0,55%)
     
  • S&P 500

    3.647,29
    -7,75 (-0,21%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.272,90
    -55,75 (-1,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8947
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    0,9474
    -0,0041 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,3196
    +0,0026 (+0,19%)
     

Bce: con stop gas Russia recessione eurozona dello 0,9% in 2023

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 set. (askanews) - In caso di "scenario negativo", con una guerra protratta in Ucraina, persistenti tensioni geopolitiche e soprattutto una completa interruzione delle forniture di gas dalla Russia, la Bce prevede che il prossimo anno l'economia dell'area euro accusi una recessione dello 0,9%. Sono le cifre contenute nelle previsioni dei tecnici dell'istituzione, pubblicate oggi dopo la riunione del Consiglio direttivo che ha deciso un nuovo aumento dei tassi di interesse contro l'alta inflazione.

Nello scenario di base i tecnici della Bce prevedono invece una crescita economica dello 0,9% il prossimo anno. Nello scenario negativo si stima un più 2,8% del Pil dell'eurozona quest'anno, a fronte del +3,1% dello scenario di base. Per il 2024, invece, la previsione è di una crescita dell'1,9% in entrabi gli scenari.

Sull'inflazione nello scenario negativo quest'anno raggiungerebbe l'8,4%, invece dell'8,1% dello scenario di base, il prossimo il 6,9%, invece del 5,5%, e nel 2024 il 2,7%, invece del 2,3%.

Tra gli assunti dello scenario negativo c'è un prezzo del gas espresso in euro per Megawattora che risulterebbe di 202,3 euro sul 2022, 360,6 euro sul 2023 e 253,4 euro sul 2024. Il petrolio si attesterebbe a 119,7 dollari al barile sulla media di quest'anno, 138,2 dollari sulla media del prossimo e 115,7 dollari nel 2024.