Italia markets closed

Bce e lo 'scivolone' di Lagarde sullo spread (analisti)

Daniela La Cava

Non sono trascorse molte ore da quando si è concluso il primo vero test Christine Lagarde alla guida della Banca centrale europea (Bce), e continuano a susseguirsi commenti sulle misure che sono state lanciate e sulla forte reazione del mercato.

Tra le varie dichiarazioni non digerite dal mercato c'è la puntualizzazione di Lagarde che ha dichiarato che "la Bce non è qui per chiudere gli spread" riferendosi all’allargamento dello spread Btp-Bund. "Il presidente della Bce è riuscita con poche parole a cancellare anni di retorica pro-euro di Draghi. Uno scivolone non opportuno in questo momento", dichiara Giovanni Cuniberti, docente della scuola di Economia e Management di Torino (ex Facoltà di Economia) e responsabile consulenza fee-only di Gamma Capital Markets. "I mercati rimarranno ancora volatili con uno sguardo alla diffusione del virus e una alle politiche fiscali a sostegno dei piccoli e medi imprenditori", aggiunge Cuniberti.