Italia Markets open in 2 hrs 35 mins

Bce, Ft: Draghi ha ignorato pareri tecnici. Rehn: storia esagerata

Rar

Milano, 10 ott. (askanews) - La Bce lo scorso settembre ha deciso di riavviare il Qe ignorando il parere negativo dei tecnici del Comitato di politica monetaria che pochi giorni prima aveva inviato una lettera al presidente Mario Draghi e ad altri membri del consiglio direttivo sconsigliando di far ripartire il programma di acquisto dei titoli. Lo rivela il Financial Times, menzionando fonti del consiglio. Sulla questione è intervenuto oggi Olli Rehn, uno dei membri del consiglio direttivo della Bce che, intervistato da Bloomberg tv, ha detto: "io penso che questa storia sia largamente esagerata ed è stata fraintesa nel senso che il Comitato di politica monetaria fa un lavoro preparatorio ma - ha sottolineato il governatore della Banca di Finlandia- le decisioni su alcuni temi sensibili, come la ripresa del Qe e degli acquisti di asset, spettano senza dubbio al consiglio direttivo".